HOME Chi siamo Dove siamo Grafica e libri Cooperazione Corsi Media Education Tempo Libero
Cultura
Da venerdì 8 giugno a 21 luglio 2018
Il festival del Paolo Pini
Francesco Adduci | 7 giugno 2018

L’8 giugno inizia presso il Paolo Pini, in via Ippocrate 45, la 22ª edizione del festival estivo "Da vicino nessuno è normale" a cura di Associazione Olinda. Il programma completo del festival, che terminerà il 21 luglio, è già disponibile sul sito web www.olinda.org: fortemente suggerita la prenotazione per tutti gli spettacoli teatrali (tel. 02.662.00.646). Per tutto il periodo del festival la cooperativa La Fabbrica di Olinda garantirà la funzionalità del Bar-Ristorante Jodok e dell’Ostello. Nell’ambito del festival, il 3 e 4 luglio, verranno presentati gli esiti del laboratorio di teatro Non-Scuola per adolescenti. Qui di seguito una sintesi degli eventi dall’8 al 30 giugno.

Programma di giugno. Venerdì 8, sabato 9, domenica 10, ore 21.45, Teatro La Ribalta e Orchestra AllegroModerato presentano in prima nazionale Otello Circus, opera lirico teatrale, regia e scene di Antonio Viganò. Martedì 12 e mercoledì 13, ore 21.45, Bluemotion - Angelo Mai - 369gradi presentano in prima milanese Caffettiera blu, uno spettacolo di teatro immersivo (la trappola, l’inganno), regia di Giorgina Pi. Da venerdì 15 a domenica 17, All you need is pop ovvero la Festa di Radio Popolare, con dibattiti, concerti, spettacoli di politica e cultura, accompagnati da street food e birre artigianali. Martedì 19 e mercoledì 20, ore 21.45, Societas presenta lo spettacolo teatrale (prima milanese) Il regno profondo - Perché sei qui? con Claudia Castellucci e Chiara Guidi. Giovedì 21 e venerdì 22, ore 21.45, Compagnia Katzenmacher presenta la prima milanese de I malvagi tratto da Fëdor Dostoevskij, regia di Alfonso Santagata. Sabato 23, ore 21.45, The Spin Masters & Proxima Res presentano Spin - Anteprima di teatro sonoro autopromozionale di Renato Gabrielli. Domenica 24, ore 21.45, Quattro domeniche con Paolo Nori, con letture dai classici russi. Martedì 26 e mercoledì 27, ore 21.45, la Compagnia Abbondanza - Bertoni presenta la prima milanese di danza Gli orbi di Michele Abbondanza e Antonella Bertoni. Venerdì 29, ore 21.45, Daria Deflorian, Monica Demuru e Monica Piseddu presentano la prima milanese di Memoria di ragazza dall’omonimo libro di Annie Ernaux. Sabato 30, ore 21.45, Olinda - Danae Festival - TPE presentano la prima milanese dello spettacolo teatrale Oh no Simone Weil! di e con Milena Costanzo.

Commenti